PIANO STRUTTURALE - ADOZIONE - Comune di Montecatini Terme

archivio notizie - Comune di Montecatini Terme

PIANO STRUTTURALE - ADOZIONE

 

 

Con delibera n. 21 del 19/04/2024 il Consiglio comunale ha adottato, ai sensi degli articoli 19 e 20 della l.r. 65/2014 e s.m.i., la “seconda variante al Piano Strutturale in conformità alla legge regionale n. 65/2014 ed al piano di indirizzo territoriale con valore di piano paesaggistico (PIT/PPR)” e, ai sensi dell’art. 8, comma 6, della L.R. 10/2010 e s.m.i., sono stati contestualmente adottati il Rapporto Ambientale e la Sintesi non Tecnica del relativo procedimento di Valutazione Ambientale Strategica.

La variante allo strumento della pianificazione territoriale adottata in oggetto, comprensiva del Rapporto Ambientale e della Sintesi non tecnica della VAS ai sensi della l.r. 10/2010, si pone sinteticamente i seguenti obiettivi:

  • Conformazione al Piano di indirizzo territoriale con valenza di piano paesaggistico (PIT/PPR) e adeguamento alla disciplina sovraordinata, anche attraverso l’introduzione ed aggiornamento di pratiche di sostenibilità territoriale ed ambientale: il riuso e la rigenerazione urbana, il risparmio energetico e la difesa del suolo, la perequazione e compensazione urbanistica, la riqualificazione dello spazio pubblico, delle infrastrutture e dell'accessibilità urbana, il monitoraggio degli effetti della normativa vigente;
  • Le semplificazioni normative e procedurali per lo sviluppo delle attività produttive, delle strutture turistico/ricettive e per la modifica della destinazione delle strutture ricettive inattive;
  • Le nuove strategie per la tutela, la valorizzazione e lo sviluppo del compendio termale.

Il Piano Strutturale, per la sua valenza propriamente rivolta al riconoscimento del patrimonio territoriale, delle regole di coevoluzione del territorio e delle strategie di sviluppo sostenibile non pone di per sé in atto previsioni per cui la V.A.S. abbia valutato un significativo impatto negativo rispetto agli obiettivi di sostenibilità, che il piano stesso fa propri.

Il Rapporto Ambientale della VAS non comprende uno Studio di Incidenza, in quanto non sono presenti Siti Natura 2000 nel Comune.

Ai sensi dell’art. 19 della L.R. n. 65/2014 e dell’art. 25 della L.R. n. 10/2010, il provvedimento, la variante al Piano Strutturale, il Rapporto Ambientale e la Sintesi non Tecnica adottati sono depositati presso il Settore Pianificazione Urbanistica del Comune di Montecatini Terme e consultabili in formato cartaceo nei giorni di apertura al pubblico, nonché pubblicati sul sito web dell’Ente e disponibili per la consultazione e/o il download al seguente indirizzo:

https://montecatiniterme.trasparenza-valutazione-merito.it/web/trasparenza/dettaglio-trasparenza?p_p_id=jcitygovmenutrasversaleleftcolumn_WAR_jcitygovalbiportlet&p_p_lifecycle=0&p_p_state=normal&p_p_mode=view&p_p_col_id=column-2&p_p_col_count=1&_jcitygovmenutrasversaleleftcolumn_WAR_jcitygovalbiportlet_current-page-parent=0&_jcitygovmenutrasversaleleftcolumn_WAR_jcitygovalbiportlet_current-page=9081

L’atto adottato e tutta la suddetta documentazione è depositata per 60 (sessanta) giorni decorrenti dalla data di pubblicazione del relativo avviso sul Bollettino ufficiale della Regione Toscana (B.U.R.T.)

Ai sensi della L.R. n. 10/2010 e s.m.i.:

  • il presente avviso costituisce avvio delle consultazioni di cui all’art. 25 per lo svolgimento della procedura di Valutazione Ambientale Strategica;
  • le consultazioni di cui all’art. 25 vengono effettuate contestualmente alle osservazioni di cui all’art. 19 della l.r. 65/2014 sulla variante al P.S. adottata;

Ai sensi del combinato disposto dell’art. 5, co 1 del D.Lgs. 152/2006, dell’art. 4 co 1 della legge regionale 10/2010 e della delibera di Consiglio Comunale n. 78 del 30/9/2010, il proponente della variante in oggetto è il Settore “Pianificazione Urbanistica e coordinamento”, l’Autorità Procedente è il Consiglio Comunale e l’Autorità Competente è individuata nella Giunta Comunale del Comune di Montecatini Terme.

Si avvisa inoltre che ai sensi dell’art. 19 della l.r. 65/2014 e s.m.i., entro e non oltre 60 (sessanta) giorni consecutivi, decorrenti dalla data di pubblicazione dell’avviso sul B.U.R.T., cioè dal 15/05/2024 al 15/07/2024 chiunque può presentare osservazioni allo strumento adottato, facendole pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Montecatini Terme, in viale Verdi 46, 51016 Montecatini Terme, oppure all’indirizzo di posta elettronica certificata: comune.montecatiniterme@postacert.toscana.it

Ai sensi dell’art. 25 della L.R. n. 10/2010 e s.m.i., entro e non oltre 45 (quarantacinque) giorni consecutivi, decorrenti dalla data di pubblicazione del presente avviso, cioè dal 15/05/2024 al 29/06/2024 chiunque può presentare all’autorità competente e all’autorità procedente proprie osservazioni, per iscritto, in formato elettronico, anche fornendo nuovi o ulteriori elementi conoscitivi e valutativi, facendole pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Montecatini Terme, in viale Verdi 46, 51016 Montecatini Terme, oppure all’indirizzo di posta elettronica certificata: comune.montecatiniterme@postacert.toscana.it

 

MODULO PRESENTAZIONE OSSERVAZIONI formato Word

MODULO PRESENTAZIONE OSSERVAZIONI formato PDF


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (290 valutazioni)